fblogo Kico-On-Holiday-penguins-of-madagascar-11694823-1311-1080 Old Man Gloom blur Recensioni utili solo a seminar zizzania: Manowar – The Lord of Steel Ci sono momenti nella vita in cui uno dovrebbe dire "basta" all'uso indiscriminato dell'eyliner. Melvins Lite
Hot Tags: pop  Junk's Trunk  mp3  live  playlist  heavy metal  Doom metal  rock  

My my, hey hey Rock and roll is here to stay! — Neil Young

naviga

eventi

speciali

compile

PARTNER


The Death Of Anna Karina – “Sparate sempre…”

Margot Del Rei ha postato questo articolo il 30/11/2011
Audio Metal + Punk //

Chi: The Death Of Anna Karina
Cosa: “Sparate sempre prima di strisciare” (tasto destro e “save link as…” per scaricare)
Tratto da: “Lacrima/Pantera”
Genere: Noise rock

Dicono loro: “Lacrima/Pantera”, il nuovo disco di TDOAK rappresenta il culmine di un percorso di ricerca musicale di durata quasi decennale. Un album impossibile da ignorare per tutti i fan della nuova ondata noise-rock italica.

Aiutaci a diffondere Penguins Love To Rock! Clicca su uno dei seguenti: Commenta!

Andrea Costanzo

Il mio personale esperimento nel podcasting: “Junk’s Trunk”

Andrea Costanzo ha postato questo articolo il 29/11/2011
Audio Rock + Pop //

massive attack

Dopo avervi presentato l’universo del podcasting, mi azzardo a condividere con voi qullo curato dal sottoscritto, Junk’s Trunk.

Il format è semplicissimo: una playlist senza limiti di “genere” o “stile”, con brani pescati a 360 gradi dall’universo musicale, uniti da una tematica o da un mood che sento vicino al mio spirito in ogni settimana. E, la mia narrazione, personale, emotiva e di cuore, a fare da collante.

Continua a leggere »

Aiutaci a diffondere Penguins Love To Rock! Clicca su uno dei seguenti: Commenta!


La prima volta dei Pinback a Bologna

Francesca Garattoni ha postato questo articolo il 28/11/2011
Featured Gallery Rock + Pop //

Domanda: cosa fa fare a due tipi di San Diego un viaggio attraverso mezzo mondo per venire a suonare a metà Novembre al Locomotiv Club di Bologna?

La risposta è… non lo so, ma qualsiasi cosa sia, grazie. Grazie, Rob Crowe (quello con la barba che suona la chitarra nelle foto sotto) e Armistead Burwell Smith IV (sempre nelle foto, è quello con il basso… no, non si nota il nome altisonante, nelle foto), che vi siete fatti tanti chilometri per fare qualche concerto qui in Italia, la prima volta nella vostra carriera. Continua a leggere »

Aiutaci a diffondere Penguins Love To Rock! Clicca su uno dei seguenti: Commenta!

Andrea Costanzo

Radio? No grazie: il grande mondo del podcasting (e i miei preferiti)

Andrea Costanzo ha postato questo articolo il 27/11/2011
Audio Featured Metal + Punk Miscellanea //

Se siete come me, vi siete soffermati almeno una volta a riflettere sui bei tempi andati delle stazioni rock. I tempi in cui, con certosina pazienza, era possibile rintracciare “Rock FM” sulla propria radio, ed ascoltare musica che non fosse la rotazione patologica ed ossessiva dell’ultimo singolo di Rihanna o Gigi D’alessio.

E’ un dato di fatto che, gusti a parte, la “radio” oramai abbia fatto la stessa fine di MTV: schiava del bisogno di sponsor, e orientata ad un pubblico che ascolta, ma fondamentalmente non presta davvero attenzione a quel che viene messo in onda, tra un’esilarante tormentone e l’altro (i danni fatti alla cultura italiana dallo Zoo di 105 sarebbero da tribunale dei crimini di guerra), la radio mainstream con la musica minimamente di qualità non ha nulla a che fare.

A chi rivolgersi, quindi, se si vuole ascoltare musica dignitosa, scoprire nuovi artisti, ascoltare interviste, concerti live, critiche intelligenti e così via? Un’opzione sono le radio via internet. L’altra sono i podcast. Continua a leggere »

Aiutaci a diffondere Penguins Love To Rock! Clicca su uno dei seguenti: Commenta!


Sixty Miles Ahead – Polite Conversations [Mp3]

Margot Del Rei ha postato questo articolo il 26/11/2011
Audio Carne Fresca Metal + Punk //

ChiSixty Miles Ahead
Cosa: “Polite Conversations” (tasto destro e “save link as…” per scaricare)
Tratto da: “Blank Slate”
Genere: hard rock

Dicono loroNati a Milano nel giugno 2011 dall’incontro di Sandro Casali (voce), Fulvio Carlini (Chitarre), Davide Bosio (Basso) e Luca Caserini (batteria). “Polite conversations” è il “singolo” estratto dal nostro primo Ep “Blank Slate” in uscita il 20 Novembre!

Aiutaci a diffondere Penguins Love To Rock! Clicca su uno dei seguenti: Commenta!


Alternative 4: un’alternativa agli Anathema

Nico Segantin ha postato questo articolo il 25/11/2011
Carne Fresca Metal + Punk //

Ricordate Duncan Patterson? Ricordate “Alternative 4″, lo splendido disco con cui diede l’addio agli Anathema? Se i suoi progetti successivi (Iòn ed Antimatter su tutti) vi hanno incuriosito ed appassionato ma sembravano avere “qualcosa in meno” rispetto alla band madre (che, tuttavia ha perso notevolmente smalto, almeno secondo il mio parere) adesso potete provare gli Alternative 4.

Continua a leggere »

Aiutaci a diffondere Penguins Love To Rock! Clicca su uno dei seguenti: Commenta!


Freddie Mercury – 20 anni (sottoterra) e non sentirli

Marco Banfi ha postato questo articolo il 24/11/2011
Miscellanea Rock + Pop Video //

“Freddie Mercury didn’t die of AIDS, pure epic power simply devoured his body”

Volevo scrivere tante cose sui 20 anni dalla morte di Freddie Mercury, una delle figure che hanno maggiormente influenzato la mia crescita musicale – e incidentalmente la musica in generale. Poi cazzeggiando su Google ho trovato questa perfetta sinossi della vita del leggendario frontman dei Queen, alla quale non trovo veramente niente di rilevante da aggiungere.

Quindi, quando oggi accendete una Virgin radio o simili e vi gasate con le “ultime hit rock”, seguite il mio consiglio: spegnete la radio, prendete l’iPod e fate partire un album qualunque da “Queen I” a “A Night at the Opera”. Pure Epic Power.

Aiutaci a diffondere Penguins Love To Rock! Clicca su uno dei seguenti: Commenta!


A certain shade of Incubus: Brandon Boyd & Co. a Milano

Francesca Garattoni ha postato questo articolo il 23/11/2011
Featured Gallery Rock + Pop //

Incubus

Era una notte buia e… nebbiosa, come si addice a Milano in novembre: tempo ideale per andarsi a chiudere nel Mediolanum Forum per l’unica tappa italiana degli Incubus, impegnati a promuovere il loro ultimo album “If Not Now, When?”. Parterre gremito, pubblico impaziente e scalpitante, il gruppo si è presentato con un’americanissima puntualità alle 21 sul palco aprendo il concerto con “Megalomaniac”, scatenando subito la folla. Continua a leggere »

Aiutaci a diffondere Penguins Love To Rock! Clicca su uno dei seguenti: Commenta!

Andrea Costanzo

New Wave Of Retro: 7 brani di nuove band che guardano al passato

Andrea Costanzo ha postato questo articolo il 22/11/2011
Audio Carne Fresca Featured Metal + Punk Video //

Si discute spesso di crisi del rock, del metal, della musica pesante e staccata dal mainstream. E molti fan hanno trovato una possibile soluzione attraverso la fuga nell’underground o nei generi di nicchia. Al di là di ogni catalogazione o rigidi stilemi, però, mantenendo occhi, mente e, soprattutto, orecchie spalancate, si può notare come esistano in effetti una miriade di band che, al di là dei generi, hanno deciso di sposare la cause dell’Heavy Metal o dell’Hard Rock classico. E lo hanno fatto per amore della musica.

A volte con ironia, a volte con totale mancanza di controllo. Una marmaglia di musicisti pronti a sposare teatralità, riffoni, atmosfera, emozioni e divertimento. Fregandosene delle classifiche, delle regole rigide dell’élite metallara e delle proteste. Una “New Wave Of Retro” che produce album esaltanti e, sepppur non facendo cose “nuove” (ma frega veramente a qualcuno di sentire cose nuove, piuttosto che di qualità?), le fa alla grande. Devil Horns! Continua a leggere »

Aiutaci a diffondere Penguins Love To Rock! Clicca su uno dei seguenti: Commenta!


I video della settimana: Grimes, Florence + The Machine, Beirut…

Francesco Eandi ha postato questo articolo il 21/11/2011
Carne Fresca Featured Rock + Pop Video //

Florence + The Machine – “No Light, No Light”

Credo ci dovremmo decidere a dire due parole sul nuovo disco di F+TM. Nel frattempo, il video del singolo “No light, no light”, perfettamente in linea con gli altri clip surreali, scenografici ed elegantemente kitsch cui Florence ci ha abituati.

Continua a leggere »

Aiutaci a diffondere Penguins Love To Rock! Clicca su uno dei seguenti: Commenta!


Piccoli Omicidi – “Il paese degli idioti” [Mp3]

Margot Del Rei ha postato questo articolo il 20/11/2011
Audio Rock + Pop //

ChiPiccoli Omicidi
Cosa: “Il paese degli idioti” (tasto destro e “save link as…” per scaricare)
Tratto da: “Ad un centimetro dal suolo”
Genere: rock

Dicono loroL’esordio live dello stesso anno sul palco di Ligabue al Campovolo di Reggio Emilia avvicina la band a Paolo Benvegnù che, impressionato dalla loro musica, decide di produrre l’album e consente loro di aprire i concerti di importanti artisti italiani quali Verdena, Modena City Ramblers e lo stesso Benvegnù.

Aiutaci a diffondere Penguins Love To Rock! Clicca su uno dei seguenti: Commenta!


Back for good: non tutti i ritorni vengono per nuocere!

Nico Segantin ha postato questo articolo il 19/11/2011
Audio Featured Metal + Punk //

Se è vero che saper uscire di scena è una virtù rara, ancora più raro è avere la consapevolezza di aver ancora qualcosa da dire. Non sono poi moltissimi i casi in cui si verifichi una tale eventualità, ma sarebbe innegabile che i casi ci siano. Di sicuro, ogni ritorno sulla scena va guardato perlomeno con sospetto, la tentazione nostalgico/commerciale sicuramente sarà dietro l’angolo, tuttavia un disco va valutato primariamente per ciò che esprime e, solo in seguito, per tutta la dietrologia del caso. Non è stato facile scovare in quali casi la riproposizione di gruppi esistiti in passato abbia portato a risultati degni di nota, tuttavia nei casi che seguono ho la sensazione che, per lo meno, il beneficio del dubbio lo si possa concedere a queste formazioni (o a questi dischi):

 1. The Cult: Beyond Good And Evil (2001)

La band di Ian Astbury e Billy Duffy aveva alzato bandiera bianca nel 1994 dopo anni di militanza prima nel settore gothic poi in quello hard rock, conquistando anche un certo status ma, probabilmente, finendo schiacciata dall’irruenza delle nuove leve grunge, cui per altro cercarono di accodarsi, col loro ultimo omonimo lavoro prima dello scioglimento. Continua a leggere »

Aiutaci a diffondere Penguins Love To Rock! Clicca su uno dei seguenti: Commenta!


L’insostenibile leggerezza del metallo – 5 pezzi “duri” che non si prendono sul serio

Marco Banfi ha postato questo articolo il 18/11/2011
Featured Metal + Punk Video //

Nell’immaginario collettivo, il sense of humor dell’hard rocker/metallaro rasenta pericolosamente lo 0. Non è (sempre) così: oggi vi portiamo 5 esempi di come pantaloni di pelle, spade e draghi possano convivere con una buona dose di auto-ironia. Continua a leggere »

Aiutaci a diffondere Penguins Love To Rock! Clicca su uno dei seguenti: Commenta!


Coeur De Pirate, ovvero la canzone francese coi tatuaggi

Margot Del Rei ha postato questo articolo il 17/11/2011
Audio Carne Fresca Featured Rock + Pop Video //

L’aspetto è quello di una Suicide Girl – ovvero bella, disinibita e sicura, con lo sguardo alla “l’utero è mio e me lo gestisco io” e le braccia coperte di tatuaggi – ma non ci pensa nemmeno a fare hardcore, emo, punk o quant’altro ci si possa aspettare. Mai giudicare dall’aspetto. Dietro il moniker Coeur De Pirate si cela Béatrice Martin, cantautrice canadese francofona del Quebec, al secondo disco (“Blonde”) della sua giovane carriera. Continua a leggere »

Aiutaci a diffondere Penguins Love To Rock! Clicca su uno dei seguenti: Commenta!


Metallica, questo è quello che vi meritate

Francesco Eandi ha postato questo articolo il 16/11/2011
Metal + Punk Miscellanea Video //

Altro che Lou Reed…

Gentilmente segnalato da Angry Metal Guy.

Aiutaci a diffondere Penguins Love To Rock! Clicca su uno dei seguenti: Commenta!


Polyclinics – “Ponte a Idrogeno” [Mp3]

Margot Del Rei ha postato questo articolo il 16/11/2011
Audio Carne Fresca Metal + Punk Rock + Pop //

ChiPolyclincs
Cosa: “Ponte a Idrogeno” (tasto destro e “save link as…” per scaricare)
Tratto da: “Il Volto del Canguro”
Genere: rock / alternative

Dicono loroUn mix di tappeti elettrici post-rock o punk o una commistione tra i due generi, con una versatilità unica nell’urlare ogni singola parola di ogni singolo verso di ogni singola canzone. Post, Pop, Progressive, Fucking, Rock, quello che viene, quello che è.

Aiutaci a diffondere Penguins Love To Rock! Clicca su uno dei seguenti: Commenta!


Puscifer – Conditions of my Parole, ovvero l’importanza di chiamarsi Maynard Keenan

Francesco Eandi ha postato questo articolo il 15/11/2011
Audio Metal + Punk //

I fan dei Tool si dividono in due categorie: quelli che considerano la band di Maynard J. Keenan semplicemente come la massima espressione musicale partorita sull’orbe terracqueo dai tempi di Behetoven; e quelli che “Behetoven chi?”.

Poi c’è la terza via, fatta di quattro gatti, tra cui il sottoscritto (curioso di individuare gli altri tre). Ovvero quelli cui i Tool piacciono, intrigano, divertono, ma sotto sotto sono consapevoli che l’innamoramento è un’altra cosa – niente campane, niente “clic! è scattato qualcosa”, niente metà della mela. Bravissimi, eh. Ma troppo cervellotici. E stesso dicasi degli A Perfect Circle. Continua a leggere »

Aiutaci a diffondere Penguins Love To Rock! Clicca su uno dei seguenti: Commenta!


The (Face)book of the dead, o l’arte del necrologio condiviso

Marco Banfi ha postato questo articolo il 14/11/2011
Featured Miscellanea //

Marco Simoncelli Steve Jobs

Premessa: questo post avrà un po’ di premesse. Probabilmente, più premesse che post.

Premessa 1: questo post è volutamente al di fuori dei soliti schemi di Penguins Love to Rock.

Premessa 2: questo post prende spunto dalla prematura scomparsa di due “V.I.P.”, ma non vuole essere minimamente denigratorio o offensivo della memoria dei soggetti in questione.

Premessa 3: questo post prende spunto da comportamenti di massa derivanti dal punto 2. Pur senza voler essere particolarmente denigratorio o offensivo della libertà di espressione di tante persone, può darsi che alla fine lo risulti.

Premessa 4: uno dei due personaggi del punto 2 ha influenzato moltissimo la mia vita di Mac User dal lontano 1990. Del secondo, per esser franchi, me ne poteva fregare grossomodo quanto della presenza di terra sotto le unghie del mio vicino di casa. Pertanto, questo post non è originato da simpatie o antipatie nei confronti dei soggetti in questione.

Premessa 5: adesso la smetto con le premesse … leggete quanto segue con una buona dose di spirito e proviamo a farne uno spunto di discussione e non di polemica.  Continua a leggere »

Aiutaci a diffondere Penguins Love To Rock! Clicca su uno dei seguenti: Commenta!


I video della settimana (Rammstein, M83, Puscifer & altri)

Margot Del Rei ha postato questo articolo il 13/11/2011
Featured Metal + Punk Rock + Pop Video //

Protest The Hero – Limb From Limb

I PTH non sono per niente nuovi a video surreali e auto-ironici come questo, in cui mettono il loro metal ipertecnico al servizio dei Village People

Continua a leggere »

Aiutaci a diffondere Penguins Love To Rock! Clicca su uno dei seguenti: Commenta!


…Ed ecco che rispuntano anche i Black Sabbath

Nico Segantin ha postato questo articolo il 13/11/2011
Audio Metal + Punk //

Proprio mentre a Penguins si disquisiva sulla rara virtù di saper uscire di scena, ecco che dal sito di Tony Iommi spunta la notizia bomba: i Black Sabbath si sono riuniti per un concerto al Whiskey a go-go esattamente 41 anni dopo quello che fecero da giovani, l’ 11 novembre 1970, addirittura preceduto da uno spoken word di Henry Rollins!

A questa apparizione sporadica seguiranno un tour mondiale nel 2012 (c’era comunque già stato un reunion tour nel 1997 e altre apparizioni) e, passo che intimorirà non poco i vecchi fan della band, l’incisione di un nuovo studio album con Rick Rubin in veste di produttore (uno dei tanti loro fan numero uno!). Continua a leggere »

Aiutaci a diffondere Penguins Love To Rock! Clicca su uno dei seguenti: Commenta!


Songs For The Sleepwalkers – Icarus Falling [Mp3]

Margot Del Rei ha postato questo articolo il 12/11/2011
Audio Rock + Pop //

Chi: Songs For The Sleepwalkers
Cosa: “Icarus Falling” (tasto destro e “save link as…” per scaricare)
Tratto da: “Our rehearsed spontaneous reactions”
Genere: shoegaze, folk

Dicono loroLa musica di Songs For The Sleepwalkers prende vita nella regione del lago Mälaren in Svezia. Andrea Caccese, “italiano emigrato” dietro il progetto, si prepara a lanciare Il disco di debuttoa dicembre “Our rehearsed spontaneous reactions, in bilico tra shoegaze e folk alternativo. Una reazione alle stagioni in movimento: Dall’energia e vitalità della natura estiva e primaverile fino all’immobilità glaciale del lungo inverno, passando per il tappeto di foglie gialle e arancioni dell’autunno nordico.

Aiutaci a diffondere Penguins Love To Rock! Clicca su uno dei seguenti: Commenta!

Giulio Anichini

La rara virtù del sapere quando uscire di scena – dai Beatles ai Mayhem ai Dream Theater…

Giulio Anichini ha postato questo articolo il 11/11/2011
Featured Metal + Punk Miscellanea Rock + Pop //

Ascoltando le note dell’ultimo aborto dei Pain of Salvation viene da chiedersi: ma non sarebbe stato meglio che questi si fossero sciolti ai tempi di “Scarsick” (per alcuni anche prima)?

Ai posteri l’ardua sentenza, ma riflettiamo un po’ più ad ampio respiro e vediamo a quante band (o a quanti personaggi) un discorso come questo si adatterebbe alla perfezione. Quanti, nell’ambito dello show business, sono stati realmente in grado di rimanere sulla cresta dell’onda senza cadere nelle voragini del pacchiano, dell’autoreferenziale o, peggio, nella ripetizione pedissequa di ciò che hanno ampiamente detto in passato? Continua a leggere »

Aiutaci a diffondere Penguins Love To Rock! Clicca su uno dei seguenti: Commenta!


Penguins’ zeitgeist (ottobre 2011)

Margot Del Rei ha postato questo articolo il 10/11/2011
Miscellanea //

Quali sono stati i vostri articoli preferiti di ottobre? Eccoli.

1. 10 canzoni per indignarsi ancora di più (Francesco Eandi)
2. Steven Wilson – “Grace For Drowning”. Un altro disco… (Riccardo Osti)
3. The science-fiction playlist (e che la forza sia con voi) (Davide Mana)
4. Indie Female Pop #2: altre 4 artiste da non perdere (Margot Del Rei)
5. Love The Riff: 10 pezzi tra classici e novità per amare lo stoner rock (Andrea Costanzo)
6. Per i Sunn O))) si aprono le porte del carcere di Torino… (Nico Segantin)
7. I Mastodon prima di “The Hunter”: l’essenziale da sapere, in 10 canzoni (Nico Segantin)
8. Mastodon – “The Hunter”: che sia questo il disco dell’anno? (Andrea Costanzo)
9. Assange vs Zuckerberg vs opinione pubblica (Francesco Eandi)
10. Serendipity: i 5 brani scoperti per caso… (Marco Banfi)

Aiutaci a diffondere Penguins Love To Rock! Clicca su uno dei seguenti: Commenta!


Indie playlist for girls (ovvero le 10 canzoni indie dedicate all’amata)

Nicolò Mulas ha postato questo articolo il 09/11/2011
Audio Featured Rock + Pop Video //

Scrivere una canzone in onore di una ragazza è forse una delle forme di espressione sentimentale più classiche che ci siano. Nella storia della musica la lista di brani scritti con questo proposito è un numero sconfinato e molti sono i pezzi che portano il nome dell’amata già nel titolo. Anche nel variegato universo indie rock gli esempi sono innumerevoli. Che tipo di ragazze amano gli indie-rockers? Ecco a voi la compilation indie più romantica.

10. The new pornographers – Jackie
Nel loro primo album i New Pornographers parlano di una ragazza strana ma affascinante, dal nome Jackie, l’unica ragazza che flirta con i cobra sulla porta di casa. Continua a leggere »

Aiutaci a diffondere Penguins Love To Rock! Clicca su uno dei seguenti: Commenta!


Ava Kant – “Davie the Fuzzed” [Mp3]

Margot Del Rei ha postato questo articolo il 08/11/2011
Audio Carne Fresca Rock + Pop //

ChiAva Kant
Cosa: “Davie the Fuzzed” (tasto destro e “save link as…” per scaricare)
Tratto da: “Highwave Star”
Genere: 60′s, surf, instrumental

Dicono loroI 4 componenti della band Ava Kant amano il western, gli anni ’60, Ennio Morricone, i motori, Tarantino e Dick Dale.

Aiutaci a diffondere Penguins Love To Rock! Clicca su uno dei seguenti: Commenta!

« Post precedenti

cerca

Loading

seguici!

avete condiviso...

ultimi post

blogroll

newsletter

Inserisci la tua email per ricevere la newsletter settimanale! :)