fblogo Kico-On-Holiday-penguins-of-madagascar-11694823-1311-1080 Old Man Gloom blur Recensioni utili solo a seminar zizzania: Manowar – The Lord of Steel Ci sono momenti nella vita in cui uno dovrebbe dire "basta" all'uso indiscriminato dell'eyliner. Melvins Lite
Hot Tags: pop  Junk's Trunk  mp3  live  playlist  heavy metal  Doom metal  rock  

Stay hungry, stay foolish — Steve Jobs

naviga

eventi

speciali

compile

PARTNER

Andrea Costanzo

Junk’s Trunk #24 – Le Radici Dell’Heavy Metal

Andrea Costanzo ha postato questo articolo il 31/03/2012
Audio Metal + Punk //

Questa volta il viaggio di Junk’s Trunk diventa quasi mistico. Nel tentativo di ritrovare le radici dell’heavy, e con l’aiuto della rete, sono andato a ripescare alcuni classici e alcune gemme rare che hanno contribuito a formare la musica Heavy, nel senso più classico, come la conosciamo oggi. E in aggiunta pure un paio di brani che rappresentano il puro Metal che da quelle radici è sbocciato. Da ascoltare a voilumi alti e con bracciali borchiati d’ordinanza

- Angel Witch “Angel Witch”
- Blue Cheer “Summertime Blues”
- Sir Lord Baltimore “Woman Tamer”
- Cactus “Parchman Farm”
- Scorpions “Night Lady”

- JPT Scare Band “King Rat”
- Vanilla Fudge “The Sky Cried When I Was A Boy”
- Judas Priest “Victim Of Changes”
- Blue Oyster Cult “Astronomy”
- Uriah Heep “Easy Livin”
- Saxon “Princess Of The Night”
- Diamond Head “Am I Evil”
- Motorhead “Overkill”
- Mercyful Fate “Curse Of The Pharaohs”

Aiutaci a diffondere Penguins Love To Rock! Clicca su uno dei seguenti: Leggi anche: Commenta!

cerca

Loading

seguici!

avete condiviso...

ultimi post

blogroll

newsletter

Inserisci la tua email per ricevere la newsletter settimanale! :)