fblogo Kico-On-Holiday-penguins-of-madagascar-11694823-1311-1080 Old Man Gloom blur Recensioni utili solo a seminar zizzania: Manowar – The Lord of Steel Ci sono momenti nella vita in cui uno dovrebbe dire "basta" all'uso indiscriminato dell'eyliner. Melvins Lite
Hot Tags: pop  Junk's Trunk  mp3  live  playlist  heavy metal  Doom metal  rock  

If it’s illegal to rock and roll, throw my ass in jail! — Kurt Cobain

naviga

eventi

speciali

compile

PARTNER


Buon compleanno, Kurt! (10 tributi ai Nirvana per ricordarlo al meglio)

Francesco Eandi ha postato questo articolo il 22/02/2012
Audio Featured Rock + Pop Video //

Quando i Nirvana erano la band del momento, io ascoltavo solo Queensryche e Depeche Mode, facevo giusto qualche concessione ai Guns N’ Roses, ma l’unica cosa che apprezzassi davvero del cosiddetto grunge erano le camicie di flanella e gli anfibi. Ogni adolescenza ha il suo dress code, e tutto sommato meglio quello che il panta XXL e il fondoschiena di fuori (ma si accettano pareri contrari). Col tempo devo tuttavia ammettere di essermi ricreduto su Cobain e i Nirvana, e con una decina d’anni di ritardo rispetto al resto del mondo ho fatto mio “Nevermind” e poco a poco l’intera discografia della band.

Il 20 febbraio Kurt Cobain avrebbe compiuto 45 anni. Sarebbe diventato un personaggio stimato in fase di glorioso declino alla Eddie Vedder, e di certo avrebbe fatto una carriera migliore di Chris Cornell. E di Courtney Love avremmo probabilmente sentito parlare assai meno. Dave Grohl avrebbe fondato lo stesso i Foo Fighters? Tutto sommato, non è importante. Quel che è certo, è che non sarebbe diventato l’icona che è ora, cristallizzato nella sua zazzera bionda di 27enne.

L’importanza che i Nirvana hanno avuto è testimoniata anche dal numero di cover che sono state fatte dai loro pezzi, e da chi le ha fatte. Enumerarne 10 significative è il mio modo per dire, tutto sommato, buon compleanno Kurt.

Sinead O’ Connor – All Apologies

Manic Street Preachers – Been A Son

http://www.youtube.com/watch?v=-TEu36-ehXs

Tori Amos – Smells Like Teen Spirit

Fear Factory – School

Kristin Hersh – Pennyroyal Tea

Machine Head – Negative Creep

Polyphonic Spree – Lithium

Laura Love – Come As You Are

Evanescence – Heart Shaped Box

Stereophonics – Something In The Way

Aiutaci a diffondere Penguins Love To Rock! Clicca su uno dei seguenti: Leggi anche: Commenta!

cerca

Loading

seguici!

avete condiviso...

ultimi post

blogroll

newsletter

Inserisci la tua email per ricevere la newsletter settimanale! :)