fblogo Kico-On-Holiday-penguins-of-madagascar-11694823-1311-1080 Old Man Gloom blur Recensioni utili solo a seminar zizzania: Manowar – The Lord of Steel Ci sono momenti nella vita in cui uno dovrebbe dire "basta" all'uso indiscriminato dell'eyliner. Melvins Lite
Hot Tags: pop  Junk's Trunk  mp3  live  playlist  heavy metal  Doom metal  rock  

A typical day in the life of a heavy metal musician consists of a round of golf and an AA meeting. — Billy Joel

naviga

eventi

speciali

compile

PARTNER


Puscifer – Conditions of my Parole, ovvero l’importanza di chiamarsi Maynard Keenan

Francesco Eandi ha postato questo articolo il 15/11/2011
Audio Metal + Punk //

I fan dei Tool si dividono in due categorie: quelli che considerano la band di Maynard J. Keenan semplicemente come la massima espressione musicale partorita sull’orbe terracqueo dai tempi di Behetoven; e quelli che “Behetoven chi?”.

Poi c’è la terza via, fatta di quattro gatti, tra cui il sottoscritto (curioso di individuare gli altri tre). Ovvero quelli cui i Tool piacciono, intrigano, divertono, ma sotto sotto sono consapevoli che l’innamoramento è un’altra cosa – niente campane, niente “clic! è scattato qualcosa”, niente metà della mela. Bravissimi, eh. Ma troppo cervellotici. E stesso dicasi degli A Perfect Circle.

E poi ci sono i Puscifer. Che sono il side project di un Maynard J. Keenan iperattivo. Ora, si dà il caso che i Puscifer siano usciti da poco con il secondo lavoro, “Conditions Of My Parole“, che con le band di Keenan c’entra poco assai: una pastiche raffinata – parliamo pur sempre di uno dei più prolifici e ispirati autori degli ultimi vent’anni – ma diretta e sufficientemente lineare da riunire sotto lo stesso tetto elettronica e chitarre distorte, matrici genuinamente rock e sperimentali, impatto e atmosfera.

Consigliatissimi, oltre che divertenti (date un’occhiata ai video). E acquisite ulteriore rispetto – lo so, è impossibile – per uno come Keenan che non ha timore di andare al David Letterman Show con quella stessa capigliatura posticcia sfoggiata sulla copertina del disco.

http://www.youtube.com/watch?v=7kQTNcLPTCY

http://www.youtube.com/watch?v=T0HQSoYj1P8

http://www.youtube.com/watch?v=X6nj5LGQ2ho

 

 

Aiutaci a diffondere Penguins Love To Rock! Clicca su uno dei seguenti: Leggi anche: Commenta!

cerca

Loading

seguici!

avete condiviso...

ultimi post

blogroll

newsletter

Inserisci la tua email per ricevere la newsletter settimanale! :)